ReadIta.txt Driver File Contents (nt4_501_old.exe)

[Italiano]
README.TXT             MATROX GRAPHICS INC.              2001.11.15

               Matrox PowerDesk per Windows NT 4.0

Nota: Questo file può contenere alcune informazioni aggiornate non 
tradotte nella lingua dell'utente. Ci scusiamo per l'inconveniente.


Sommario
========

- Descrizione della release
- Installazione
- Utilizzo di Matrox PowerDesk
- Accelerazione 3D mediante hardware
- Note, problemi e limitazioni
- Uscita TV Matrox


Descrizione della release
=========================

Questo è il driver dello schermo Matrox per Windows NT. Supporta 
Microsoft Windows NT per CPU x86, versione 4.0 (Build 1381 e 
versioni successive).

Il prodotto include:

- Driver dello schermo
- Matrox PowerDesk per Windows NT 4.0


Installazione
=============

Per installare Matrox PowerDesk, avviare il programma di 
installazione incluso, quindi seguire le istruzioni che appaiono 
sullo schermo.

Tale programma installerà il software solo se nel computer è 
presente un modello supportato di scheda grafica Matrox.


Utilizzo di Matrox PowerDesk
============================

La modifica della risoluzione, la selezione di un monitor e 
l'utilizzo di Matrox PowerDesk sono trattati nel file 
"online.doc". Tale file può essere visualizzato con WordPad.


Accelerazione 3D mediante hardware
==================================

Per l'accelerazione hardware 3D, il driver dello schermo Matrox 
per Windows NT 4.0 supporta l'interfaccia OpenGL con 2 tipi di 
driver: MCD ("Mini Client Driver") e ICD ("Installable Client 
Driver"). Le schede Matrox Millennium, Millennium II, Mystique, 
Mystique 220 e le schede grafiche basate su G100 dispongono del 
supporto per MCD. Le schede grafiche basate su Matrox G200, G400 e 
successivi, dispongono del supporto per ICD. (Un ICD ha un 
potenziale di ottimizzazione maggiore di un MCD.)

L'accelerazione hardware 3D ha le seguenti restrizioni:

- Correntemente non è disponibile nessuna accelerazione quando 
  vengono utilizzate schede multiple.

- MCD/ICD non supporta le modalità 8 bpp (256 colori) e 24 bpp 
  (16777216 colori). Le modalità a 16 bpp (64 K colori) e 32 bpp 
  ("True Color") sono quelle per i quali si può ottenere 
  l'accelerazione mediante hardware.

- Bisogna aspettarsi limitazioni nelle risoluzioni disponibili. 
  Tutte le modalità 3D richiedono memoria supplementare per 
  gestire il double-buffering o i buffer Z o entrambi e tale 
  memoria non è più disponibile per la visualizzazione.


Note, problemi e limitazioni
============================

[English...]

- Service Pack 4 or later recommended

  To avoid potential problems, we recommend you install Service 
  Park 4 (or later) for Windows NT 4.0.

[...English]

- Computer con più di un bus PCI

  È possibile che quando si passa ad un Prompt dei comandi a tutto 
  schermo o si effettua un qualunque cambiamento di modalità, si 
  verifichino un'interruzione delle funzioni di Windows NT e la 
  comparsa di uno schermo blu se una scheda è installata su un bus 
  PCI diverso da quello 0. Si sta esaminando questo problema. Una 
  possibile soluzione è spostare la scheda in un diverso 
  alloggiamento PCI.

  Vi sono sistemi nei quali Windows NT riporta i conflitti fra gli 
  adattatori installati al di là del bridge PCI. In tal caso, il 
  driver miniport Matrox Millennium non può accedere alla propria 
  scheda. Se il sistema non sembra essere in grado di trovare la 
  scheda Millennium, provare a spostarla in un diverso 
  alloggiamento PCI.

  Installando il Microsoft Service Pack 4 (e versioni successive) 
  per Windows NT 4.0 dovrebbero correggersi molti problemi.

- DirectDraw con desktop virtuali

  Alcuni programmi DirectDraw non funzionano bene con i desktop 
  virtuali. Si raccomanda di eseguire i programmi DirectDraw con 
  un desktop normale.

- Screen saver 3D-Maze

  Possono verificarsi problemi di visualizzazione durante 
  l'utilizzo dello screen saver "3D-Maze". Questi possono 
  verificarsi dopo l'installazione di Microsoft Service Pack 2 per 
  Windows NT 4.0. Questi problemi di visualizzazione vengono 
  apparentemente corretti dal Service Pack 4 (e versioni 
  successive).

- Esecuzione di Winstone 97

  La funzione CenterPOPUP deve essere disabilitata (impostazione 
  predefinita) quando si lavora con Winstone 97. Alcuni test 
  possono riportare un errore di time-out se viene utilizzato 
  CenterPOPUP.

- Limiti con schede grafiche multiple

  Windows NT 4.0 supporta un massimo di circa 280 modi di 
  visualizzazione diversi (combinazioni di risoluzione, tavolozza 
  dei colori e impostazioni della frequenza di aggiornamento). È 
  possibile riscontrare questo limite se si ha più di una scheda 
  grafica Matrox installata sul computer.

  Se il pulsante dell'opzione "impostazioni VESA" Matrox è 
  selezionato quando vi sono schede Matrox multiple nel computer, 
  è più probabile riscontrare il limite di Windows NT 4.0 sul 
  numero di modalità di visualizzazione. Questo accade in quanto 
  l'opzione "impostazione VESA" supporta diverse frequenze di 
  aggiornamento per ogni risoluzione video ed impostazioni della 
  tavolozza dei colori.

  Se nel computer è presente più di un adattatore Matrox, si 
  raccomanda di non utilizzare l'opzione "Impostazioni VESA". È da 
  notare che il cambiamento della frequenza di aggiornamento 
  tramite la finestra di dialogo della "Proprietà-Schermo" attiva 
  l'opzione "Impostazioni VESA".

- 3D Studio MAX 1.2

  Se si verificano problemi durante l'esecuzione di 3D Studio MAX 
  1.2 usando il driver Matrox HEIDI, tentare a disabilitare la 
  casella di spunta "Utilizza bus master" in "Impostazioni 
  generali". Per accedere a questa casella di spunta, fare clic su 
  "Avvio" > "Impostazioni" > "Panello di controllo" > "Proprietà - 
  Schermo Matrox" (fare doppio clic) > "Prestazioni".

- 3D Studio MAX 2.0

  Passando dall'emulazione del software HEIDI e l'accelerazione 
  OpenGL mentre 3D Studio MAX 2.0 è in esecuzione, è possibile che 
  le finestre di visualizzazione lampeggino mentre vengono 
  riprodotte delle animazioni. Questo problema può accadere anche 
  se le impostazioni video (risoluzione o tavolozza di colori) 
  sono state modificate mentre 3D Studio MAX è in esecuzione. Se 
  si riscontrano tali problemi, provare a chiudere 3D Studio MAX, 
  modificando le impostazioni del video (risoluzione o tavolozza 
  di colori) e quindi riavviando 3D Studio MAX.

- Supporto della tavolozza dei colori a 15 bit

  La tavolozza dei colori a 15 bit non è più supportata.

- Supporto OpenGL

  Si notino le seguenti limitazioni correlate al driver OpenGL 
  (3D) incluso nel driver dello schermo Matrox:

    - Se si dispone di un prodotto Matrox più recente o se il 
      software Matrox è stato fornito dal produttore del computer, 
      è possibile che con il driver dello schermo Matrox il 
      supporto completo OpenGL sia disattivato. Per un driver 
      dello schermo Matrox con il supporto completo OpenGL 
      attivato, vedere il sito Web Matrox (www.matrox.com/mga). 
      (Se il prodotto Matrox di cui si dispone è stato fornito dal 
      produttore del computer, visitare il sito Web di tale 
      produttore per ottenere il driver dello schermo. In tal 
      modo, si ottiene un driver molto probabilmente testato con 
      il modello di computer di cui si dispone.)

    - Nella modalità a schermo multiplo in Windows NT 4.0, 
      l'accelerazione OpenGL è disponibile solo se l'hardware 
      grafico DualHead è l'unico hardware grafico in uso. 
      (L'accelerazione OpenGL a schermo multiplo non è supportata 
      con i prodotti MMS Matrox o se è presente più di una scheda 
      grafica nel computer.)

    - In 3D Studio MAX 2.0, è possibile che si verifichino dei 
      problemi con una finestra erroneamente ridisegnata. Se ciò 
      si verifica, fare semplicemente clic in una finestra per 
      aggiornare correttamente lo schermo. Questo problema non si 
      verifica con la versione 2.5 (o versioni successive) di 3D 
      Studio MAX.

- Requisiti di memoria del sistema

  A causa di una limitazione in Windows NT 4.0, è possibile che si 
  verifichino dei problemi se il computer possiede una quantità di 
  memoria inferiore alla quantità di memoria grafica utilizzata 
  nel computer. Per determinare la quantità di memoria grafica 
  utilizzata, aggiungere la quantità totale di memoria grafica su 
  ciascun prodotto grafico Matrox installato nel computer.

  Di seguito sono indicate le quantità di memoria del sistema 
  necessarie in Windows NT 4.0. Questo valore dipende dalla 
  quantità totale di memoria grafica.

    |  Memoria grafica   | Memoria del sistema |
    |      (totale)      |   (consigliata)     |
    +--------------------+---------------------+
    |       32 MB        |     64 MB o più     |
    |       64 MB        |    128 MB o più     |
    |      128 MB        |    192 MB o più     |
    |      160 MB        |    256 MB o più     |

[English...]

- Full-screen DOS support with multiple graphics chip

[...English]

  Se il sistema dispone di oltre 10 chip grafici, ad esempio 3 
  schede MMS-Quad Matrox, è possibile che il sistema non sia più 
  in grado di rispondere quando si esegue un programma DOS in 
  modalità a tutto schermo. Se il programma DOS lo consente, 
  eseguirlo in una finestra DOS.


Uscita TV Matrox
================

La scheda Matrox Marvel supporta l'uscita TV. Grazie a questo tipo 
di supporto, è possibile visualizzare o registrare lo schermo del 
computer mediante una TV o un videoregistratore collegati alla 
scheda grafica.

Suggerimento
------------
- Quando si gioca utilizzando l'uscita TV, si consiglia di 
  utilizzare una risoluzione dello schermo a 640 x 480. Questo 
  perché le capacità di risoluzione delle TV sono inferiori 
  rispetto alla maggior parte dei monitor di computer. Se si 
  utilizza una risoluzione di schermo superiore (800 x 600 o 1024 
  x 768), la visualizzazione sulla TV potrebbe non risultare 
  nitida come quella del monitor del computer ed alcuni dei 
  particolari potrebbero risultare più difficilmente visibili 
  sulla TV.

- Per la scheda Matrox G100/G200: Le impostazioni predefinite 
  avanzate dell'uscita TV di Matrox sono valide per visualizzare 
  la maggior parte della grafica computerizzata, ad esempio giochi 
  o il desktop di Windows, sulla maggior parte degli apparecchi 
  TV. Basate sugli standard di telediffusione, vi sono 
  impostazioni di uscita TV avanzate che risultano maggiormente 
  appropriate per la visualizzazione di video a tutto schermo, ad 
  esempio la visualizzazione di un file video. Tali impostazioni 
  sono:

  NTSC
     - Luminosità: 180
     - Contrasto: 234
     - Saturazion: 137
     - Tinta: 0

  PAL
     - Luminosità: 167
     - Contrasto: 255
     - Saturazion: 138
     - Tinta: 0

  Nota: Per ottenere impostazioni ideali, potrebbe essere 
  necessario regolare anche le impostazioni dell'apparecchio TV in 
  uso. Le impostazioni predefinite di luminosità, contrasto, 
  saturazione e tinta sulla maggior parte delle periferiche video 
  disponibili commercialmente sono superiori agli standard di 
  telediffusione. Tali impostazioni sono in genere appropriate per 
  la visualizzazione dei video ma potrebbero non esserlo per la 
  grafica computerizzata. Questo è il motivo per cui le 
  impostazioni predefinite dell'uscita TV di Matrox sono inferiore 
  a quelle ideali per i video. Per ulteriori informazioni su come 
  regolare le impostazioni dell'apparecchio TV in uso, consultare 
  il relativo manuale.

Ulteriori informazioni
----------------------
Per ulteriori informazioni sulle impostazioni dello schermo, fare 
riferimento al manuale Matrox e alla documentazione in linea. Per 
informazioni su come modificare la risoluzione dello schermo del 
gioco che si sta utilizzando, fare riferimento alla relativa 
documentazione.

Nota: Le funzioni di zoom e di desktop virtuale Matrox non vengono 
supportate in modalità di uscita TV. Inoltre, la modalità di 
uscita TV non è supportata se nel computer è installata più di una 
scheda grafica Matrox.

Nota: Se l'hardware grafico Matrox supporta l'uscita TV con le 
modalità dello schermo DOS a schermo intero, solo le modalità 
testo dello schermo (modalità 02h e 03h) saranno supportate in 
Windows NT 4.0.
Download Driver Pack

How To Update Drivers Manually

After your driver has been downloaded, follow these simple steps to install it.

  • Expand the archive file (if the download file is in zip or rar format).

  • If the expanded file has an .exe extension, double click it and follow the installation instructions.

  • Otherwise, open Device Manager by right-clicking the Start menu and selecting Device Manager.

  • Find the device and model you want to update in the device list.

  • Double-click on it to open the Properties dialog box.

  • From the Properties dialog box, select the Driver tab.

  • Click the Update Driver button, then follow the instructions.

Very important: You must reboot your system to ensure that any driver updates have taken effect.

For more help, visit our Driver Support section for step-by-step videos on how to install drivers for every file type.

server: ftp, load: 1.01