removdrv.txt Driver File Contents (Robson.zip)

************************************************************
************************************************************
In questo documento viene spiegata la procedura per 
rimuovere manualmente il software del driver Intel(R) 
Matrix Storage Manager e riconfigurare il sistema per 
utilizzare il driver nativo del sistema operativo per la 
gestione dei controller di archiviazione.

Per completare questa procedura, si consiglia in primo luogo
di stampare questo documento come riferimento. Quindi, 
completare la Sezione 1 per determinare la modalità del 
controller SATA. In funzione della modalità determinata 
nella Sezione 1, completare la Sezione 2A o la Sezione 2B.

ATTENZIONE: la riconfigurazione del sistema potrebbe 
comportare la perdita di dati su alcuni volumi RAID al 
momento usati dal sistema. La rimozione del driver Intel 
Matrix Storage Manager dall'unità di avvio o dal volume 
RAID avviabile può richiedere la reinstallazione del sistema
operativo. Per mantenere l'integrità dei dati, effettuare 
un backup di tutti i dati prima di continuare. 

************************************************************
* Sezione 1: Determinazione della modalità del sistema
************************************************************

I passi per rimuovere questo software sono diversi a seconda
se il sistema sta funzionando in modalità RAID o in 
modalità AHCI. I sistemi portatili non supportano la 
modalità RAID.

Determinare la modalità del sistema identificando come il 
controller Serial ATA si presenta all'interno di Gestione 
periferiche completando i passaggi seguenti:

1.  Dal menu Start:
    1a. Per Windows* 2000, selezionare Impostazioni, quindi
        Pannello di controllo.
    1b. Per Windows* XP o i sistemi operativi successivi, 
        selezionare Pannello di controllo.

2.  Aprire l'applet 'Sistema' (potrebbe essere necessario
    selezionare in primo luogo 'Passa alla visualizzazione
    classica').

3.  Selezionare la scheda 'Hardware'. 

4.  Selezionare il pulsante 'Gestione periferiche'.

5.  Da Gestione periferiche, ricercare una voce chiamata
    'Controller SCSI e RAID'. Se questa voce è presente,
    espanderla e ricercare uno dei controller seguenti. Se
    questa voce non è presente, continuare con il
    passaggio 6:

    - 'Intel(R) 82801HEM SATA RAID Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  ICH8ME in modalità RAID. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 82801HR/HH/HO SATA RAID Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  ICH8R in modalità RAID. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 631xESB/632xESB SATA RAID Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  631xESB/632xESB in modalità RAID. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 82801GHM SATA RAID Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema ICH7MR/DH in modalità RAID. Continuare con
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 82801GR/GH SATA RAID Controller' 
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema  ICH7R/DH in modalità RAID. Continuare con la 
      Sezione 2A seguente.
   
    - 'Intel(R) 82801FR  SATA RAID Controller'    
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema  ICH6R  in modalità RAID. Continuare con la
      Sezione 2A seguente.

    - Se non è presente uno dei controller precedenti, 
      il sistema non sta funzionando in modalità RAID. 
      Continuare con il passaggio 6 seguente.

6.  Da Gestione periferiche, ricercare una voce chiamata 
    'Controller IDE ATA/ATAPI'.
    Se questa voce è presente, espanderla e ricercare uno
    dei seguenti controller:

    - 'Intel(R) 82801HBM SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  ICH8M in modalità AHCI. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 82801HEM SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  ICH8ME in modalità AHCI. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R) 82801HR/HH/HO SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema 
      è un sistema  ICH8R in modalità AHCI. Continuare con 
      la Sezione 2A seguente.

    - 'Intel(R)631xESB/632xESB SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema 631xESB/632xESB in modalità AHCI. Continuare
      con la Sezione 2B seguente.

    - 'Intel(R) 82801GBM SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema ICH7M in modalità AHCI. Continuare con la
      Sezione 2B seguente.

    - 'Intel(R)82801GR/GH SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema ICH7R/DH in modalità AHCI. Continuare con la
      Sezione 2B seguente.

    - 'Intel(R) 82801FBM SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema ICH6M in modalità AHCI. Continuare con la
      Sezione 2B seguente.

      'Intel(R) 82801FR SATA AHCI Controller'
      Se questo controller è presente, il sistema è
      un sistema ICH6R in modalità AHCI. Continuare con la
      Sezione 2B seguente.

    - Se non è presente uno dei controller precedenti,
      il sistema non è in modalità AHCI. Il software Intel
      Matrix Storage Manager non supporta nessun'altra
      modalità. Continuare con il passaggio 7 seguente.

7.  Pare che il sistema non stia funzionando in modalità
    RAID o AHCI. Se si ritiene che il sistema stia
    funzionando in modalità RAID o AHCI ma non è
    visualizzato uno dei controller precedenti, rivolgersi
    al produttore o al rivenditore del sistema per l'assistenza.
    Non è possibile continuare con la Sezione 2
    seguente fino a quando non viene stabilita la modalità
    del sistema.



************************************************************
* Sezione 2A: Sistema in modalità RAID
************************************************************

La procedura spiegata in questa sezione può essere eseguita
soltanto su un sistema che si trova in modalità RAID. Non 
continuare con questa procedura a meno di non avere 
completato i passaggi della Sezione 1 precedente per 
determinarne l'applicabilità per il sistema in uso. 
Prima di continuare, accertarsi di leggere le avvertenze 
seguenti.

AVVERTENZE:
a. Se un volume RAID 0 è eliminato, tutti i dati del volume
   saranno eliminati permanentemente. Eseguire il backup di
   tutti i dati critici prima di continuare. 

b. Se viene eliminato un volume RAID che contiene i file
   del sistema operativo, sarà necessario installare di
   nuovo il sistema operativo.


1.  Accertarsi di aver letto e capito le avvertenze 
    precedenti.

2.  Riavviare il sistema.

3.  Notare se viene visualizzata una schermata di avvio 
    intitolata 'Intel(R) Matrix Storage Manager option ROM'
    durante l'avvio del sistema. In tal caso, continuare 
    con il passaggio 4 seguente. In caso contrario, saltare
    il passaggio 4 e continuare con il passaggio 5 seguente.

4.  Completare questa procedura se è installata Intel 
    Matrix Storage Manager option ROM:

    4a. Eseguire il programma di installazione di Intel
        Matrix Storage Manager option ROM premendo Ctrl-I 
        quando richiesto, durante l'avvio del sistema.
    4b. Nel programma di installazione, selezionare 
        l'opzione 2 per accedere al menu 'Delete RAID
        Volume' (Elimina volume RAID).
    4c. Usando i tasti freccia verso l'alto o verso il 
        basso, selezionare il volume che si desidera 
        eliminare.
    4d. Premere il tasto 'CANC' per eliminare il volume
        selezionato, quindi premere 'Y' (Sì) per confermare 
        l'eliminazione. Ripetere questo passaggio per 
        eliminare tutti i volumi presenti. 
    4e. Uscire dal programma di installazione.
    4f. Accedere alle impostazioni del BIOS (in genere 
        premendo il tasto 'F2' oppure 'CANC' non appena
        inizia l'avvio del sistema).
    4g. Cambiare la configurazione IDE del controller 
        Serial ATA da 'RAID' a 'IDE'.
    4h. Salvare le modifiche e uscire dalle impostazioni 
        del BIOS.

5.  Completare questa procedura se non è installata 
    Intel Matrix Storage Manager option ROM:

    5a. Accedere alle impostazioni del BIOS (in genere 
        premendo il tasto 'F2' oppure 'CANC' non appena
        inizia l'avvio del sistema).
    5b. Cambiare la configurazione IDE del controller 
        Serial ATA da 'RAID' a 'IDE'.
    5c. Salvare le modifiche e uscire dalle impostazioni
        del BIOS.

6.  Riavviare il sistema.



************************************************************
* Sezione 2B: Sistema in modalità AHCI
************************************************************

La procedura spiegata in questa sezione può essere 
eseguita soltanto su un sistema che si trova in modalità 
AHCI. Non continuare con questa procedura a meno di non 
avere completato i passaggi della Sezione 1 precedente per
determinarne l'applicabilità per il sistema in uso. 
È consigliabile effettuare il backup di tutti i dati 
importanti prima di continuare. 

1.  Riavviare il sistema.

2.  Accedere alle impostazioni del BIOS (in genere 
    premendo il tasto 'F2' oppure 'CANC' non appena inizia
    l'avvio del sistema). 

3.  Cambiare la configurazione IDE del controller 
    Serial ATA da 'AHCI' a 'IDE'.

4.  Salvare le modifiche e uscire dalle impostazioni del 
    BIOS.

5.  Riavviare il sistema. Il sistema operativo dovrebbe 
    avviarsi normalmente.


Nota: se si incontrano difficoltà nell'apportare queste 
modifiche al BIOS del sistema, rivolgersi al produttore o
al rivenditore della scheda madre per l'assistenza.


************************************************************
Intel(R) è un marchio di fabbrica o un marchio registrato 
di Intel Corporation o di società controllate da Intel negli
Stati Uniti e in altri paesi.

*Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere
rivendicati da terzi.

Download Driver Pack

How To Update Drivers Manually

After your driver has been downloaded, follow these simple steps to install it.

  • Expand the archive file (if the download file is in zip or rar format).

  • If the expanded file has an .exe extension, double click it and follow the installation instructions.

  • Otherwise, open Device Manager by right-clicking the Start menu and selecting Device Manager.

  • Find the device and model you want to update in the device list.

  • Double-click on it to open the Properties dialog box.

  • From the Properties dialog box, select the Driver tab.

  • Click the Update Driver button, then follow the instructions.

Very important: You must reboot your system to ensure that any driver updates have taken effect.

For more help, visit our Driver Support section for step-by-step videos on how to install drivers for every file type.

server: web5, load: 0.87